FANDOM


TheodoreGroves
THEODORE GROVES
Informazioni biografiche
Specie

Umana

Sesso

Maschio

Etnia

Inglese

Occhi

Marroni

Capelli

Marroni

Statura

1,82 m

Nascita

1693

Morte

giugno 1750, Fonte della Giovinezza (Florida) ucciso dallo Spagnolo

Titolo/i

Tenente
Tenente comandante

Professione

Ufficiale della Royal Navy Britannica

Informazioni specifiche
Arma/i

Spada
Pistola

Navi capitanate o servite

HMS Dantless (servita)
HMS Interceptor (servita)
HMS Endeavour (servita)
HMS Providence (servita)

Affiliazioni

Royal Navy Britannica
Ciurma della HMS Dauntless
Compagnia Britannica delle Indie Orientali
Armata della Compagnia Britannica delle Indie Orientali
Ciurma della HMS Providence

Dietro le quinte
Autore

Ted Elliott
Terry Rossio

Prima apparizione

La Maledizione della Prima Luna (2003)

Ultima apparizione

Oltre i Confini del Mare (2011)

Interpretato da

Greg Ellis

Doppiatore italiano

Carlo Cosolo

Theodore Groves (Inghilterra, 1693 - Fonte della Giovinezza, 1750) era un ufficiale della Royal Navy Britannica e, per un breve periodo, della Compagnia Britannica delle Indie Orientali. Fedele alla bandiera, al Re e alla patria, Groves lavorò come ufficiale della Royal Navy a Port Royal agli ordini del Commodoro James Norrington impegnandosi a liberare le rotte commerciali dei Caraibi dalla pirateria.

Nel 1728, egli partecipò alla cattura del famigerato pirata Jack Sparrow e al salvataggio di Elizabeth Swann, figlia del Governatore Weatherby Swann, che era stata rapita dalla ciurma maledetta della Perla Nera.

Con l'arrivo di Lord Cutler Beckett, governatore della Compagnia Britannica delle Indie Orientali, Theodore ottenne il grado di sottotenente sulla HMS Endeavour, la nave da guerra di Beckett. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, segnato profondamente dalle disavventure legate ai pirati nei Caraibi, tornò in Inghilterra. Qui divenne ufficiale del capitano corsaro Hector Barbossa, a bordo della HMS Providence. Nel 1750 partecipò con Capitan Barbossa e il suo collega Gillette alla spedizione per la Fonte della Giovinezza, in Florida. Qui morì durante una battaglia ucciso dal comandante della flotta spagnola.

Compare nel primo, nel terzo e nel quarto film della saga in cui è interpretato da Greg Ellis.

Biografia Modifica

PassatoModifica

A un certo punto della sua vita Theodore entrò nella Royal Navy Britannica sotto il comando del tenente James Norrington e del governatore Weatherby Swann. Più tardi Groves entrò a far parte degli uomini posti a Port Royal, la colonia britannica nei Caraibi, e servì James Norrington per molti anni. Assieme al collega Andrew Gillette, egli era il braccio destro di Norrington.

Nella Royal Navy Britannica Modifica

Tenente della Royal Navy Modifica

ImagesCAV5AL2G

Groves dopo la fuga di Jack Sparrow

Il giorno dopo del rapimento di Elizabeth Swann,figlia del governatore Weatherby Swann, Groves assiste gli uomini di James Norrington durante la preparazione dell'HMS Interceptor per il viaggio. In seguito Groves avverte Norrington della situazione di Gillette di essere a bordo di una scialuppa dopo che il pirata Jack Sparrow aveva costretto lui e i suoi uomini a scendere dalla nave con una pistola con l'aiuto di Will Turner e stavano prendendo l'HMS Dauntless. Mentre Groves accompagna Norrington sulla Dauntless Jack Sparrow e Will Turner vanno sull'Interceptor e Norrington ordina ai suoi uomini di fare fuoco sull'Interceptor. Tuttavia Sparrow, prima di andare sull'Interceptor ha messo fuori uso il timone della Dauntless. Poi Groves partecipa alla ricerca di Elizabeth sotto il comando di Norrington. Più tardi lui combatte contro i pirati maledetti di Hector Barbossa sulla Dauntless all'Isla de Muerta e riesce a sopravvivere. Poi Groves rimane in servizio nella Marina Britannica.

Nella Compagnia Britannica delle Indie Orientali (1729) Modifica

Tenente della Compagnia Modifica

Groves Beckett Endeavour

Theodore Groves e Cutler Beckett a bordo della HMS Endeavour.

Mesi dopo che James Norrington diede le sue dimissioni dalla Royal Navy, Lord Cutler Beckett della Compagnia Britannica delle Indie Orientali, arrivò nei Caraibi e prese il controllo della città di Port Royal. Durante il controllo di Beckett, Groves divenne un tenente della Compagnia a bordo della HMS Endeavour, la nave di Beckett. Dopo che Jack Sparrow riesce a fuggire dalla nave di Cutler Beckett e dopo che riesce a ritornare sulla Perla Nera e che si riunisce alla sua ciurma, Groves commenta di nuovo le abilità e la fortuna di Jack Sparrow e in quel momento l'albero maestro della nave di Cutler Beckett si spezza e cade.
640px-Groves Abandon Ship AWE

Groves chiede ordini a Lord Cutler Beckett durante la distruzione dell'HMS Endeavour

Poi Groves resta a bordo anche quando trovano la Baia dei Relitti, il luogo dove si riuniscono i Pirati Nobili e durante la battaglia del maelstrom. In seguito, quando la Perla Nera e l'Olandese Volante prendono la nave di Beckett in un fuoco incrociato Groves, vedendo che Beckett non riesce a dare l'ordine di contrattaccare, da all'equipaggio l'ordine di abbandonare la nave. Groves riesce poi a sopravvivere alla distruzione della nave di Cutler Beckett.

Ritorno nella Marina di Sua Maestà Modifica

Tenente comandante Modifica

325px-Barbossa and groves

Theodore Groves con Hector Barbossa alla Torre di Londra

Molto tempo dopo Groves ritornò Marina Britannica e poi promosso a tenente comandante. Groves viene poi posto a lavorare a bordo della HMS Providence, orgoglio della Marina Britannica, stazionata a Londra. Con sorpresa di Groves la nave viene capitanata da Hector Barbossa, ora un corsaro al servizio del Re. Dopo che Jack Sparrow se ne va da Londra, l'HMS Providence viene mandata,per ordine di re Giorgio a cercare la Fonte della Giovinezza prima degli spagnoli. Groves è inoltre presente quando Barbossa interroga Joshamee Gibbs alla Torre di Londra, essendo lui un alleato di Sparrow e sapendo la posizione esatta della Fonte della Giovinezza. Quando Gibbs rifiuta di cooperare Groves e Gillette preparano una corda con cui appendere Gibbs. Gibbs rivela allora di essere in possesso di una mappa che conduce alla Fonte della Giovinezza. Barbossa chiede a Gibbs di consegnargli la mappa ma lui la brucia e rivela di aver memorizzato la posizione esatta della Fonte. Barbossa arruola quindi Gibbs nel suo equipaggio. Perciò Groves parte sull'HMS Providence per andare alla ricerca della Fonte della Giovinezza.

La ricerca della Fonte della Giovinezza Modifica

Barbossaeatingapples

Capitan Barbossa e Theodore Groves a bordo della HMS Providence.

Pochi giorni dopo l'inizio del viaggio Groves porta Gibbs da Barbossa per ordine di quest'ultimo così da fornire aiuto. Gibbs dice a Barbossa che stanno andando nella direzione giusta e poi loro vedono tre galeoni spagnoli, guidati dallo Spagnolo. Barbossa, Groves e Gillette danno l'ordine alla ciurma di preparare la nave per il combattimento. Groves chiede ordini a Barbossa mentre i galeoni spagnoli si avvicinano a loro .Tuttavia,lo Spagnolo e la sua ciurma li oltrepassano senza fare fuoco e Barbossa ordina alla ciurma di dare più vela. Più tardi,quando la ciurma diventa diffidente riguardo alla destinazione, Groves si fa portavoce della ciurma che è impaurita dai racconti di Gibbs riguardo alle sirene di Whitecap Bay. Barbossa dice alla ciurma di Whitecap Bay e la ciurma reagisce con paura e Groves dice agli uomini di calmarsi.Tuttavia,uno dei membri dell'equipaggio si getta a mare per la paura e Barbossa alla fine convince l'equipaggio a fare rotta per Whitecap Bay.
350px-Grovestheydontsounddead

Barbossa minaccia Groves a Whitecap Bay

In seguito l'HMS Providence arriva a Whitecap Bay e dalla nave scendono solo Barbossa, Groves, Gillette, Gibbs e alcuni uomini. Proprio allora le sirene attaccano l'HMS Providence. Groves esorta Barbossa a tornare alla nave e ad aiutare gli uomini ma Barbossa, sostenendo che sia inutile salvarli, ordina di rimanere a terra; tuttavia Groves insiste per tornare alla nave e a quel punto Barbossa arriva a minacciarlo pur di farlo rimanere. Infine , Groves non avendo scelta, accetta il volere del capitano e rimane a terra guardando con orrore le sirene che affondano la Providence. Poi Gibbs si rimette a guidare verso la Fonte della Giovinezza Barbossa,Groves,Gillette e gli altri uomini rimasti.
325px-HBgrabbingfrog

Groves con Barbossa nelle giungle dell'isola

Il resto della ciurma dell'HMS Providence continua il suo viaggio attraverso una spessa foresta dove Barbossa salva Gibbs da una rana velenosa e Groves la chiude in un barattolo. Poi si rimettono a camminare. Quando arrivano alla nave di Juan Ponce de León, Barbossa lascia la sua ciurma indietro. Più tardi Barbossa torna dalla nave con Jack Sparrow e poi si dirigono
340px-OSTGrovessavesBarbossainPalmTree

Groves libera Barbossa nell'accampamento degli spagnoli

all'accampamento degli spagnoli, posto tra le rovine del Forte San Miguel, per recuperare i calici lasciando Groves e gli altri indietro. Per ordine di Barbossa, la ciurma deve aspettare un segnale per intervenire. Poi Barbossa e Sparrow vengono catturati e legati a un albero. Jack riesce a liberarsi e mentre lui combatte i soldati spagnoli Groves libera Barbossa. Credendo che la fuga di Jack fosse il segnale. Poi Jack, Barbossa, Groves e il resto della ciurma della Providence fuggono portando con sé i calici che Jack aveva rubato. Quando Jack si riunisce a Barbanera Barbossa e i suoi uomini seguono Barbanera a distanza.

La battaglia alla Fonte della Giovinezza e la morte Modifica

325px-BarbossaTwistedRightLeg

Groves con Barbossa alla Fonte della Giovinezza

Quando i pirati di Barbanera riescono a trovare la fonte Barbossa e i suoi uomini fanno un'entrata a sorpresa e Barbossa proclama Barbanera suo prigioniero.Tuttavia Barbanera non vuole soccombere a Barbossa e così scoppia una battaglia tra gli uomini di Barbanera e quelli di Barbossa. Lo scontro viene interrotto dall'arrivo di un intero battaglione spagnolo comandato dallo Spagnolo.
640px-Grovesshot

Groves morto

Allora Groves va davanti alla Fonte della Giovinezza, mostra la Union Jack e proclama la Fonte della Giovinezza proprietà del Regno di Gran Bretagna in nome di Re Giorgio II. Allora lo Spagnolo lo interrompe sparandogli. Groves, colpito allo stomaco, cade a terra morto. Nonostante lo abbia ucciso a sangue freddo, lo Spagnolo invita i presenti a riconoscere il grande coraggio di Groves. Il condottiero spagnolo fracassa poi i calici e ordina ai suoi uomini di distruggere la Fonte della Giovinezza. Mentre lo Spagnolo parla con Barbanera e mentre i suoi uomini distruggono la Fonte della Giovinezza, due marinai britannici dell'equipaggio dell'HMS Providence portano via il corpo di Groves.

Dietro le quinte e curiositàModifica

  • Theodore Groves è stato interpretato da Greg Ellis in La Maledizione della Prima Luna, Ai Confini del Mondo e Oltre i Confini del Mare.
  • Il nome "Theodore Groves" è stato inventato dai fan; infatti nel primo e nel terzo film lui viene accreditato come "Officer" (ita: Ufficiale) e nel quarto film come "Groves". Il nome "Groves" apparse per la prima volta nel romanzo per ragazzi di Ai Confini del Mondo. Il nome completo "Lieutenant Theodore Groves" è stato usato ufficialmente per la prima volta nella descrizione di un'immagine promozionale di Oltre i Confini del Mare.
  • C'è stata molta confusione tra i fan sul fatto che Groves muoia o meno nel quarto film in quanto viene sparato nello stomaco e il suo corpo viene portato via da dei soldati britannici; più tardi Rob Marshall ha confermato che Groves, così come Gillette, è morto.
  • Fino all'uscita di Ai Confini del Mondo, vista l'assenza di Groves in La Maledizione del Forziere Fantasma si pensava che il personaggio fosse morto nell'uragano che distrusse la HMS Dauntless. Tuttavia, con il ritorno di Groves in Ai Confini del Mondo, è confermato che egli è ancora vivo. Secondo lo scrittore Chris Schweizer, autore della serie a fumetti Pirates of the Caribbean della Joe Books Ltd, Groves sarebbe dovuto apparire nell'ottavo e ultimo numero della serie in cui sarebbe stato rivelato come egli sarebbe sopravvissuto al disastro della Dauntless. Tuttavia, siccome la serie è stata cancellata dopo il quinto numero, non si sa se la sua presenza sia canonica o meno.
  • Nel libro Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides Ultimate Sticker Book, Groves viene erroneamente identificato come Gillette e vice versa.