FANDOM


302px-Pirates of the Caribbean- The Curse of the Black Pearl Theatrical Poster

Pirati dei Caraibi:La Maledizione della Prima Luna

Pirati dei Caraibi:La Maledizione della Prima Luna (Pirates of the Caribbean:The Curse of the Black Pearl) è un film del 2003 e il primo della saga cinematografica dei Pirati dei Caraibi.Il film è uscito nelle sale negli Stati Uniti il 4 luglio 2003 mentre in quelle italiane è uscito il 5 settembre 2003.Il film ha ottenuto un notevole successo ed è stato un successo per la Walt Disney Pictures,tanto che è stato seguito da altri quattro episodi:Pirati dei Caraibi:La Maledizione del Forziere Fantasma, Pirati dei Caraibi:Ai Confini del Mondo, Pirati dei Caraibi:Oltre i Confini del Mare e Pirati dei Caraibi:La Vendetta di Salazar.

Letteralmente la traduzione italiana del titolo sarebbe: "Pirati dei Caraibi: La Maledizione della Perla Nera"

Il film è ambientato nel 1732, alla fine dell' Età d'oro della Pirateria.




TramaModifica

Modifica

300px-POTC CotBP 0051

Elizabeth Swann con il medaglione di Will Turner

Nel 1724 l'HMS Dauntless, nave della Marina Britannica, sta trasportando Weatherby Swann (Jonathan Pryce), neo governatore dell'isola di Giamaica e la sua piccola figlia di 12 anni Elizabeth Swann(Lucinda Dryzek) dall'Inghilterra a Port Royal,nel mare dei Caraibi. Scortati dal tenente James Norrington(Jack Davenport),tra i membri della ciurma c'è anche Joshamee Gibbs(Kevin McNally).Durante il tragitto Elizabeth vede un ragazzo che galleggia in acqua.Elizabeth lo dice ai presenti sula nave, che portano il ragazzo a bordo.Poco dopo,loro scorgono il relitto di una nave appena affondata.Il governatore Weatherby Swann dà a Elizabeth l'incarico di occuparsi del ragazzo.Elizabeth scopre che il ragazzo si chiama Will Turner e vede che al collo ha un medaglione d'oro sul quale è inciso un teschio.Elizabeth gli toglie il medaglione,temendo che Will sia un pirata e che scoprendo ciò Norrington lo avrebbe impiccato.Subito dopo, Elizabeth vede allontanarsi tra la nebbia una nave con le vele nere.

Otto anni dopoModifica

Subito dopo Elizabeth (Keira Knightley) si sveglia dal suo sogno(quindi il prologo è un flashback di Elizabeth ambientato otto anni prima).Elizabeth possiede ancora il medaglione,che ha conservato in un cassetto. Poi il governatore Swann bussa alla porta di Elizabeth e le consegna un regalo:un vestito da Londra.Elizabeth gli chiede per quale ocasione glielo ha regalato e il governatore Swann dice che non c'è bisogno di un'occasione per venerare la figlia anche se poi rivela di averlo preso affinchè Elizabeth lo indossi alla cerimonia di premiazione del commodoro Norrington.Lei accetta di inoddasrlo nonostante il corsetto troppo stretto.Poco dopo il governatore Weatherby Swann riceve una visita:si tratta di Will Turner (Orlando Bloom),ora un fabbro, che gli consegna una spada che lui stesso ha forgiato per il commodoro Norrington.

Il Signor Smith Modifica

180px-Captain Jack

Jack Sparrow sulla cima dell'albero di una barca

Nel frattempo un bizzarro personaggio arriva a Port Royal a bordo di una barca:si tratta del capitano Jack Sparrow (Johnny Depp) per requisire una nave.Dopo che Jack corrompe il capitano del porto (Guy Siner)la cerimonia al forte di Port Royal ha inizio.Jack giunge poi al porto dove incontra due soldati:Mullroy (Angus Barnett) e Murtogg (Giles New)e con loro inizia una conversazione.Durante questa conversazione Jack menziona la leggendaria Perla Nera per poi salire sull' Interceptor, la nave più veloce della Marina Britannica.Nel frattempo sugli spalti del forte Norrington dice a Elizabeth che l'unica cosa che non ha raggiunto è un matrimonio con una bella donna.Tuttavia,a causa del corsetto troppo stretto,Elizabeth sviene e cade giù dal forte finendo in mare.Jack Sparrow la vede e si getta in acqua per salvare Elizabeth.Jack la salva dal fondo del mare dal quale il medaglione di Elizabeth sembra mandare una sorta si segnale.Dopo aver riportato Elizabeth al porto Jack nota il medaglione che lei ha al collo.Subito dopo arriva Norrington con i suoi uomini che vuole arrestare Jack Sparrow dopo aver visto il marchio di pirata sul suo avambraccio,lo stesso usato dalla Compagnia Inglese delle Indie Orientali.Tuttavia Jack prende Elizabeth in ostaggio e si fa dare da Norrington i suoi effetti: cappello, spada, pistola e bussola. Poi Jack libera Elizabeth e fugge e Norrington ordina a Gillette(Damian O'Hare) e ai suoi uomini di ritrovarlo.

Il duello nella bottega di John Brown Modifica

350px-First duel Will and Jack 3

Jack Sparrow si prepara a combattere con Will Turner

Jack va nella bottega del fabbro della città dove,John Brown, e si libera delle catene che Norrington gli ha fatto mettere.Subito dopo Will Turner entra nella bottega e ha uno scontro con Jack Sparrow.Alla fine il signor Brown colpisce Jack in testa con una bottiglia di vetro facendolo svenire.Poi Norrington e i suoi uomini entrano nella bottega e rinchiudono Jack nelle prigioni del forte di Port Royal.

L'attacco della Perla NeraModifica

250px-Pearl rowers

La Perla attacca Port Royal

Quella notte Port Royal viene attaccata dalla Perla Nera,una nave con un equipaggio di dannati e un capitano così malvagio da essere stato risputato dall'inferno. Quando Elizabeth è finita in mare con il medaglione è come se quest'ultimo avesse chiamato la Perla Nera.I membri della ciurma scendono a Port Royal iniziando a portare il caos.Nel frattempo due membri della ciurma,Pintel e Ragetti trovano Elizabeth che cercava di nascondersi da loro e la portano a bordo della Perla Nera dopo che lei si appella al parlay,ovvero parlamentare con il capitano Barbossa. Per strada Will vede Elizabeth che viene rapita ma non va a salvarla perché viene colpito alla testa e sviene.A bordo Elizabeth chiede a Barbossa di andarsene da Port Royal in cambio del medaglione e dice di chiamarsi Elizabeth Turner. Alla fine Barbossa accetta ma approfitta del fatto che nel loro accordo Elizabeth non ha menzionato di essere riportata a terra.

Il miglior pirata che abbia mai visto! Modifica

Il giorno dopo Will Turner cerca di allearsi con James Norrington ma non ci riesce. Quindi va in prigione da Jack Sparrow e gli propone un accordo:lui lo libera dalla cella e in cambio Jack lo aiuta a salvare Elizabeth.Dopo aver scoperto che Will si chiama Turner Jack accetta la sua proposta e Will lo libera. In seguito Jack e Will vanno al porto e salgono a bordo dell'HMS Dauntless dove Jack Sparrow costringe Gillette e i suoi uomini a scendere dalla nave minacciando Gillette con una pistola.Quando Norrington scopre che Will e Jack stanno prendendo la Dauntless lui sale a bordo della nave con i suoi uomini ma Jack e Will salgono sull'HMS Interceptor e si danno alla fuga con l'Interceptor.Norrington non li può inseguire perchè Jack ha meso fuori uso il timone della Dauntless.

TortugaModifica

300px-Jack Will Tortuga

Jack Sparrow con Will Turner a Tortuga

In seguito Jack e Will giungono a Tortuga per reclutare una ciurma e qui Jack va da Joshamee Gibbs. Nella taverna "La Sposa Fedele" Jack dice a Will che lui è sulle tracce della Perla e gli rivela che Will è il figlio di Sputafuoco Bill Turner. Allora Gibbs accetta di reclutare una ciurma a Sparrow.

A cena con Barbossa Modifica

Nel frattempo sulla Perla Nera Barbossa costringe Elizabeth a indossare dei nuovi vestiti e le offre da mangiare. Poi Elizabeth chiede a Barbossa perché non la liberano visto che hanno già il medaglione. Allora Barbossa le rivela che il medaglione fa parte di un tesoro azteco composto da 882 identici pezzi appartenuto al conquistador spagnolo Hernan Cortés in persona e che lui e la sua ciurma lo avevano trovato sull'Isla de Muerta 10 anni prima. Tuttavia in seguito Barbossa e la sua ciurma furono maledetti dal tesoro e furono costretti a vivere come non-morti,rivelando il loro vero apsetto di scheletri viventi alla luce della luna piena. Per spezzare la maledizione occorre rimettere tutti i medaglioni al loro posto e bagnarli con il sangue di chi ne ha preso uno. Barbossa dice a Elizabeth che per questo non avrebbe senso ucciderla per il momento.
350px-Barbossa skeleton

Barbossa nella sua forma di non-morto

Elizabeth cerca di fuggire dalla cabina e Barbossa la insegue. Allora Elizabeth colpisce Barbossa con un coltello che aveva preso mentre parlava con lui ma Barbossa non muore. Barbossa si toglie il coltello e chiede a Elizabeth che cosa voleva fare dopo averlo ucciso .Elizabeth esce dalla cabina e vede i membri della ciurma come non-morti.Elizabeth rientra nella cabina e Barbossa ce la chiude dentro per poi dire ai suoi uomini di mettersi al lavoro. Il giorno dopo Jack incontra la sua nuova ciurma per poi partire alla volta dell'Isla de Muerta.

La storia di Jack SparrowModifica

In seguito loro arrivano all'Isla de Muerta. Gibbs spiega a Wil che Jack era il capitano della Perla Nera e che Barbossa era il suo primo ufficiale e si ammutinò insieme al resto della ciurma contro di lui e lo abbandonarono su un'isola dalla quale Jack fuggì.In seguito Jack dice a Gibbs di seguire il codice se tutto va per il peggio e poi lui e Will vanno nella grotta dove si trova il tesoro.

L'Isla de Muerta Modifica

250px-Chest

Barbossa con Elizabeth Swann sull'Isla de Muerta

Qui Barbossa fa un taglio sulla mano di Elizbaeth e bagna il medaglione con il suo sangue per poi farlo cadere nel forziere in modo da spezzare la maledizione.Quando Pintel chiede come capire se la maledizione è finita o meno,Barbossa lo spara ma Pintle non muore:quindi la maledizione non è stata spezzata.Barbossa chiede a Elizabeth se lei è la figlia di William Turner e lei dice di no.Barbossa la colpisce facendola cadere a terra.I pirati iniziano a litigare e Will colpisce Jack con un remo e nella confusione scappa con Elizabeth che prende il medaglione.La scimmia Jack indica a Barbossa l'uscita della grotta e Barbossa guarda nel luogo dove Elizabeth era caduta e ve che non c'è più.Quindi Barbossa ordina ai suoi uomini di trovarla.Nel cercare i remi della barche con cui hanno raggiunto la grotta la ciurma si imbatte in Jack Sparrow che si appella al parlay e Barbossa ordina ai suoi uomini di ucciderlo.Jack gli chiede se il sangue di Elizabeth non ha funzionato e Barbossa dice ai suoi uomini di non ucciderlo perchè capisce che Jack sa di chi loro hanno bisogno per spezzare la maledizione.

Il sangue di un pirataModifica

Elizabeth viene poi portata a bordo dell'HMS Interceptor.A bordo Will scopre che Elizabeth gli ha preso il medaglione anni prima e le chiede il motivo.Elizabeth dice che aveva paura che lui fosse un pirata e Will capisce

che loro avevano bisogno non del suo sangue ma del suo sangue, il sangue di un pirata.

Lo scontro tra l'Interceptor e la Perla Nera Modifica

250px-PearlBattle

L'HMS Interceptor contro la Perla Nera

Invece Jack è a bordo della Perla Nera e dopo che la ciurma della Perla avvista l'Interceptor Jack propone a Barbossa di farlo salire sull'Interceptor per negoziare il ritorno del medaglione.Barbossa gli dice che è per questo motivo che Jack ha perso la Perla e lo fa rinchiudere in cella.In seguito le due navi si affrontano in una battaglia alla fine della quale la ciurma dell'Interceptor viene fatta prigioniera e l'HMS Interceptor viene distrutto.

L'erede di Sputafuoco Bill Modifica

Poco dopo la distruzione dell'HMS Interceptor Will (che era rimasto intrappolato all'interno dell'Interceptor) sale sulla Perla Nera e qui rivela di essere lui l'erede di Sputafuoco Bill Turner e minaccia Barbossa di suicidarsi se non farà quello che lui dice.Barbossa dice a Will di dirgli le condizioni e Will gli dice di liberare Elizabeth e la ciurma dell'Interceptor.Tuttavia Barbossa fa portare la Perla Nera all'isola dove abbandonarono Jack Sparrow e Will dice a Barbossa che è un bugiardo perchè aveva promesso di lasciarla libera. Barbossa gli dice che era lui che doveva specificare quando o dove lasciarla. Poi Bo'sun,nostromo della Perla Nera, fa cadere Elizabeth da un ponte di legno facendola cadere in mare.Subito dopo Barbossa costringe anche Jack a buttarsi in mare.Jack chiede a Barbossa di consegnargli la sua pistola. Barbossa gliela consegna e Jack gli chiede di dargli almeno due pistole. Barbossa gli dice di farsi bastare una pistola come al solito,di usarla su Elizabeth e di lasciarsi morire di fame.Poi Barbossa getta la pistola in acqua e Jack si getta in mare per recuperarla.Jack riesce a prendere la pistola e poi va sull'isola dove lo abbandonarono.

Sull'isolaModifica

300px-Rumrunnerisland

Jack Sparrow ed Elizabeth Swann abbandonati su un'isola

Sull'isola Elizabeth chiede a Jack come fece a fuggire un decennio prima e Jack le rivela che lui barattò un passaggio da dei venditori di rum e le dice che non sono più attivi a causa di Norrington.Quindi Jack non ha un piano per fuggire.Il giorno dopo Elizabeth da fuoco al rum e alle palme sperando che il suo segnale di fuoco venga avvistato da qualche nave di passaggio.In seguito Jack ed Elizabeth vengono trovati dall'HMS Dauntless che aveva avvistato l'incendio provaocato da Elizabeth.A bordo Elizabeth chiede a Norrington e al governatore Swann di andare a salvare Will ma loro rifiutano perchè Will è diventato un pirata.Alla fine Elizabeth riesce a convincere Norrington ad andare a salvare Will accettando di sposare Norrington.

La battaglia all'Isla de MuertaModifica

300px-Cursed Crew under the HMS Dauntless

La ciurma della Perla Nera cammina sotto la Dauntless

Una volta arrivati all'Isla de Muerta Jack convince Norrington e i suoi uomini a tendere un agguato a Barbossa e ai suoi uomini e a farlo andare all'interno così da far uscire i pirati all'esterno. Inoltre Jack consiglia a Norrrington a rinchiudere Elizabeth nella cabina del capitano della Dauntless così da farla stare al sicuro.Nel frattempo Barbossa,nella grotta con il tesoro maledetto,intende spezzare la maledizione uccidendo Will.Tuttavia viene interrotto da Jack Sparrow che lo avverte che la Marina Britannica aspetta lui e la sua ciurma fuori dall'isola. Quindi Jack fa un accordo con Barbossa:la sua ciurma va ad uccidere Norrington e o suoi uomini e dopo averlo fatto Barbossa si prende la Dauntless così da avere una sua flotta. Barbossa si terrà la nave più grande ma darà a Jack la Perla e lo nominerà capitano e Jack navigherà per lui e gli darà il 25 % dei suoi bottini e gli comprerà un nuovo cappello.Mentre parla con Barbossa Jack prende uno dei medaglioni. Barbossa accetta e Jack ordina alla ciurma di andare alle barche ma Barbossa dice agli uomini di mettersi in marcia.Gli uomini di Barbossa camminano sott'acqua e salgono sull'HMS Dauntless mentre Pintel e Ragetti si travestono da donne così da distrarre gli uomini a bordo della Dauntless,trai quali anche Gillette.Dopo che Pintel e Ragetti si fanno scoprire e vengono visti come dei non-morti i pirati della Perla attaccano i soldati della Dauntless.Scoppia così una grande battaglia tra i soldati della Dauntless e la ciurma della Perla.
325px-Fight on Isla de Muerta 4

Jack Sparrow combatte con Barbossa nella grotta dell'Isla de Muerta

Nel frattempo nella grotta dell'Isla de Muerta Barbossa dice a Jack che lui è un uomo difficile da prevedere e che bisogna fare più attenzione agli onesti perchè non si può mai prevedere quando faranno qualcosa di incredibilmente sstupido.Allora Jack da a Will una spada e quest'ultimo fa cadere in una pozza d'acqua.Poi Jack prende la sua spada e inizia a combattere con Barbossa mentre Will si libera le mani che erano legate grazie a Jacoby, un altro dei membri della ciurma della Perla Nera, che le taglia per sbaglio.

Chi si accontenta gode Modifica

Nelfrattempo Elizabeth fugge dall'HMS Dauntless e sale sulla Perla Nera dove trova Gibbs e la ciurma di Jack rinchiusi in cella.Elizabeth fa finire in mare gli unici due pirati rimasti a bordo colpendoli con una scialuppa: Grapple e Mallot. Poi Elizabeth chiede aiuto a Gibbs e agli altri per dare una mano a Jac ma loro si rifiutano di aiutarlo per via del codice e perché Jack gli deve una mano.Quindi loro lasciano Elizabeth all'Isla de Muerta. .

Sparrow contro Barbossa Modifica

350px-Fight on Isla de Muerta 15

Jack diventa un non-morto

Sull'Isla de Muerta Barbossa da un calcio a Jack e lascia cadere a terra la sua spada dicendo a Jack che non può sconfiggerlo.Jack trafigge Barbossa con la sua spada e quest'ultimo prende la spada e colpisce a morte Jack.Tuttavia Jack diventa di essere un non-morto e di aver rubato uno dei medaglioni maledetti mentre parlava con Barbossa.

Sulla Dauntless Modifica

350px-NorringtonShoots

Norrington e i suoi uomini combattono con i pirati maledetti

I due ricominciano a combattere mentre sull'HMS Dauntless infuria la battaglia mentre Jack e Barbossa continuano a combattere. Norrington e i suoi uomini, avvertiti dagli uomini sulla nave, tornano sulla Dauntless e iniziano a combattere con i pirati maledetti.Nella grotta dell'Isla de Muerta Will perde la sua spada e quando sta per essere ucciso da Jacoby Elizabeth lo salva e colpisce Jacoby in faccia con un'asta.I due combattono poi i membri della ciurma di Barbossa che sono rimasti nella grotta.Jack continua a combattere con Barbossa mentre Will ed ELizabeth infilzano con l'asta Jacoby e altri due membri della ciurma per poi farli esplodere con una bomba.

La fine della maledizione Modifica

Barbossa morto

Barbossa morto

Quando esplodono Barbossa si distrae e Jack si fa un taglio sulla mano,bagna il medaglione con il suo sangue e lo lancia a Will. Porprio allora Barbossa prende la sua pistola e si accinge a sparare a Elizabeth ma quando è sul punto di premere il grilletto Jack gli spara. Barbossa sostiene che Jack abbia conservato per dieci anni quel colpo e che sia riuscito a sprecarlo. Will dice a Barbossa che non l'ha sprecato e lascia cadere nel forziere i medaglioni bagnati con il sangue suo e di Jack spezzando la maledizione. Allora Barbossa lascia cadere la sua spada e vede che il colpo sparatogli da Jack sta facendo effetto e che inizia a uscirli il sangue. Barbossa dice di sentire freddo e cade a terra morto.

Sulla Dauntless i pirati maledetti tornano normali e sono costretti ad arrendersi. Allora Norrigton e i soldati celebrano la loro vittoria e il governatore Swann (che durante la battaglia si era chiuso nella cabina del capitano)esce dalla cabina del capitano ed è contento che i pirati sono sconfitti.

L'impiccaggione e la fuga di Jack Sparrow Modifica

Una volta tornato a Port Royal Norrington è costretto ad impiccare Jack Sparrow. Durante la cerimonia dell'esecuzione di Jack Will confessa a Elizabeth che l'ama e poi quando Jack sta per essere impiccato Will lo salva e i due affrontano innumerevoli soldati per poi essere circonadti da soldati che li minacciano con i loro fucili.Norrington dice a Will che lui era disposto a impiccare chiunque avesse tentato di far scappare Jack ma che non si aspettava che proprio lui avrebbe cercato di farlo scappare.Weatherby Swann dice che lui gli ha concesso clemenza una volta tornati a Port Royal e che questo non è il modo di ricambiare.Will dice che Jack è un brav'uomo e Norrington dice che lui si dimentica del suo posto.Will ribatte dicendo che il suo posto è tra loro e Jack.Allora inteviene anche Elizabeth che dice che quello è anche il suo posto.Allora Weatherby Swann ordina ai soldati di mettere giù le armi.Norrington chiede a Elizabeth se occupa anche il posto del suo cuore e lei dice di sì.Allora Jack Sparrow dice al governatore Swann che è andato tutto a posto e dice a Norrington che ha sempre tifato per lui.Poi Jack chiede a Elizabeth di perdonarlo perchè non avrebbe funzionato tra di loro e dice a Will che ha un bel cappello.
350px-Jack Fort Charles COTBP

Jack Sparrow prima di cadere dagli spalti del forte di Port Royal

Poi Jack si allontana da loro e dice che ricorderanno questo come il giorno in cui hanno quasi catturato il capitano Jack Sparrow.Prima di finire di parlare Jack cade dagli spalti del forte e finisce in mare.Qui arriva la Perla Nera e Jack nuota verso di essa.Subito dopo Norrington consegna a Will la spada che Wil lstesso ha forgiato per lui e gli dice che dalla cura dell'uomo che la ha fabbricata si aspetta la stessa cura devota in ogni altro suo aspetto.
180px-Jacksescape

Norrington e gli altri osservano Jack che è caduto dal forte

Poi Gillette chiede a Norrington che fare con Jack e Norrington gli dice che si possono permettere di dargli un giorno di vantaggio per poi andarsene.Poco dopo Weatherby Swann dice a Elizabeth che ha fatto la sua scelta e che Will è un fabbro.Elizabeth dice che lui è un pirata e poi Will ed Elizabeth si baciano.

Oltre l'orizzonte Modifica

350px-Jack Last Scene COTBP

Jack Sparrow parte per nuove avventure

Nel frattempo Jack viene recuperato dalla Perla Nera.Jack chiede a Gibbs se non hanno seguito il codice e lui dice che hanno pensato che fosse più che altro una traccia.Jack si avvicina al timone della Perla e poi ordina alla sua ciurma di mettersi al lavoro.Quindi Jack è libero di partire sulla Perla Nera per cercare nuove avventure.

Scena dopo i titoli di codaModifica

180px-Jack the Monkey

La scimmia Jack diventa di nuovo non-morta

La scimmia Jack nuota nell'acqua della grotta dell'Isla de Muerta e qui si può vedere il cadavere di Barbossa.La scimmia Jack prende un medaglione dal forziere diventando una non-morta e come tale appare nei film successivi.




Cast e personaggiModifica

ProduzioneModifica

La pre-produzione del film si è avviata a novembre 2001.Le riprese del film sono iniziate il 9 febbraio 2002 a Jalisco,in Messico e sono terminate il 12 dicembre 2002.Il budget del film è stato di 140.000.000 $.

MusicaModifica

Le musiche del film sono state composte da Klaus Badelt con l'assistenza di Hans Zimmer.

IncassiModifica

Il film ha incassato 654.300.000 $ a livello internazionale mentre in Italia il film ha incassato 16.932.373 £.

SequelModifica

Il film è seguito da Pirati dei Caraibi:La Maledizione del Forziere Fantasma, uscito nelle sale nel 2006.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale