FANDOM


Nassau
NASSAU
Informazioni generali
Continente

Nord America

Localizzazione

New Providence (Bahamas, Oceano Atlantico)

Dipendente da

Gran Bretagna

Abitanti degni di nota

Edward "Barbanera" Teach
Calico Jack Rackham
Anne Bonny
Mary Reade

Società
Autorità

Governatore

Popolazione

Pirati

Affiliazioni

Fratellanza Piratesca
Impero Britannico

Dietro le quinte
Prima apparizione

Pirati dei Caraibi: La leggenda di Jack Sparrow

Ultima apparizione

Pirati dei Caraibi: La leggenda di Jack Sparrow

Nassau, originariamente chiamata Charles Town, è il porto principale dell'isola di New Providence. Questa città era uno dei più importanti centri commerciali delle Bahamas e dell'intero Mar dei Caraibi. All'inizio del XVIII secolo, prima diventare una colonia britannica, Nassau divenne una base per molti capitani pirata come Barbanera e Calico Jack Rackham. In una delle sue molte avventure, Capitan Jack Sparrow saccheggiò il porto di Nassau senza sparare neanche un colpo.

StoriaModifica

Passato Modifica

Nassau era anticamente nota col nome di Charles Town sin da quando venne fondata nel 1670 da un nobile inglese che qui portò dei coloni e vi costruì un forte che chiamò Charles Town in onore del re inglese Carlo II. Durante il Raid di Charles Town il villaggio venne raso al suolo dagli spagnoli nel 1684 nelle loro frequenti lotte contro gli inglesi. Il villaggio venne ricostruito e rinominato Nassau nel 1695 sotto il governatore Nicholas Trott in onore dello stadtholder olandese e poi re d'Inghilterra, Guglielmo III che apparteneva appunto alla casata degli Orange-Nassau. Il nome di Nassau deriva a sua volta dalla cittadina di Nassau, in Germania.

La pirateria Modifica

Dopo la morte di Trott, per la mancanza di un vero e proprio governatore, Nassau affrontò il momento peggiore della sua storia. Nel 1703 le forze alleate spagnole e francesi occuparono per breve tempo Nassau.

Dal 1703 al 1718 non vi fu alcun governatore nella colonia e dal 1713 il centro divenne un paradiso della pirateria nei Caraibi. Il governatore di Bermuda in un suo rapporto dell'epoca segnalò come nella sola Nassau vi fossero più di 1000 pirati e che superavano il centinaio di abitanti del borgo. Questi pirati proclamarono Nassau una repubblica piratesca, ponendosi loro a capo del governo locale. Esempi di pirati che utilizzarono Nassau come loro base furono Charles Vane, Thomas Barrow, Benjamin Hornigold, Calico Jack RackhamAnne BonnyMary Reade e soprattutto Edward Teach, meglio noto come "Barbanera".

Nel 1718, gli inglesi si impegnarono per riprendere il controllo dell'isola e nominarono il capitano Woodes Rogers come nuovo governatore. Egli riuscì a schiacciare il governo dei pirati, riformare l'amministrazione civile e restaurare il commercio. Rogers ripulì Nassau e ricostruì il forte locale, utilizzando anche risorse finanziarie personali per far fronte ai problemi creatisi. Nel 1720 gli spagnoli compirono un tentativo sfortunato di catturare Nassau.

In base ad uno dei molti racconti, Nassau venne saccheggiata dal capitano Jack Sparrow senza che sparasse un solo colpo. La veridicità di questo racconto non è nota, tuttavia e probabile che Sparrow avesse compiuto solo qualche piccola rapina furtiva.

Dietro le quinte e curioistàModifica

  • E' probabile che la storia raccontata da Jack in Pirati dei Caraibi: La leggenda di Jack Sparrow sia un'invenzione, perché al suo fianco c'è Elizabeth Swann. Nel videogioco, il pirata James Fumonero ambisce a diventare sindaco di Nassau e per questo attacca la cittadina. Jack Sparrow arriva in città con Elizabeth Swann e il sindaco scambia Jack per Fumonero. Il sindaco da allora la sua carica a Jack che in cambio accompagna lui e i civili ad una barca che però viene attaccata e affonda.Furioso per il fatto che Jack si sia fatto passare per lui, Fumonero combatte con Jack ed Elizabeth ma viene sconfitto e sparisce nella nebbia che crea con la sua stessa barba.Questa versione del saccheggio di Nassau viene raccontata da Jack a Hector Barbossa a bordo della Perla Nera e tutto fa parte del racconto di Jack a Fort Alvo Grande prima di essere impiccato.
  • Nassau appare anche in Pirati dei Caraibi: Armata dei dannati. Tuttavia, siccome il gioco è stato cancellato,non si sa se questa apparizione sia canonica o meno.