FANDOM


"Pare che ci sia un certo qualcosa su al forte, eh? Come può essere che due bravi galantuomini come voi non si siano meritati un invito?"
-Jack Sparrow a Mullroy e Murtogg
Murtogg (Giamaica, 1698 - ?) era un soldato della Marina Britannica poi divenuto un pirata. Per quasi tutta la sua carriera, egli seguì le sorti del suo collega ed amico Mullroy. Inizialmente un Royal Marines, stazionato a Port Royal sotto il comando del commodoro James Norrington Murtogg passò sotto il comando della Compagnia Inglese delle Indie Orientali e infine diventò un pirata come membro della ciurma pirata della Perla Nera sotto il comando di Capitan Hector Barbossa. Anni più tardi divenne uno degli uomini più fidati di Barbossa a bordo della Queen Anne's Revenge. Dopo la morte di Barbossa, Murtogg rimase a bordo della Perla Nera nella ciurma di Capitan Jack Sparrow.

BiografiaModifica

Nella Marina BritannicaModifica

Vedi: La Maledizione della Prima Luna

Jack Sparrow (1732) Modifica

Nel 1732, durante la cerimonia di promozione del commodoro James Norrington a Murtogg e Mullroy viene assegnato il compito di sorvegliare il molo per impedire l'accesso ai civili, dove è ormeggiata l'HMS Interceptor. In seguito, mentre svolgono il loro dovere Mullroy e Murtogg incontrano il pirata Jack Sparrow. Sparrow e i due soldati hanno una discussione riguardo all'esistenza della Perla Nera e alla sua incredibile velocità; secondo Murtogg la Perla Nera esiste ma Mullroy ne mette in dubbio sia l'esistenza che la velocità. Jack Sparrow approfitta di un momento di distrazione dei due soldati per salire a bordo dell'Interceptor. Dopo averlo visto, Murtogg e Mullroy fermano Sparrow e lo interrogano sulla sua identità.
350px-Murtogg Mullroy Guarding Interceptor COTBP

Murtogg e Mullroy con Jack Sparrow sull'Interceptor

Quando Elizabeth Swann cade dal forte né Murtogg né Mullroy sono in grado di salvarla. Dopo la fuga di Jack Sparrow e dopo il rapimento di Elizabeth Swann da parte della ciurma della Perla Nera, Murtogg è presente al forte quando Will Turner cerca inutilmente di allearsi con James Norrington.

In seguito Murtogg viene posto a lavorare sull'HMS Dauntless e parte alla ricerca di Elizabeth.

La battaglia all'Isla de Muerta Modifica

ImagesCAN08X9C

Murtogg e Mullroy all'Isla de Muerta

Dopo che l'HMS Dauntless recupera Jack Sparrow ed Elizabeth

Swann da un'isola Murtogg è presente. Poi Murtogg va col resto dell'equipaggio della nave all'Isla de Muerta per salvare Will Turner dalla ciurma maledetta di Hector Barbossa. Qui Murtogg è tra i soldati che restano su una scialuppa con James Norrington. Poi Murtogg torna all'HMS Dauntless per affrontare i pirati maledetti. Murtogg sopravvive alla battaglia ed è poi presente durante l'esecuzione di Jack Sparrow al forte di Port Royal il giorno dopo. Dopo la fuga di Jack da Port Royal Murtogg e Mullroy vengono posti a difesa delle prigioni del forte.

Nella Compagnia Inglese delle Indie Orientali (1734)Modifica

Vedi: Ai Confini del Mondo

A bordo dell'Olandese Volante Modifica

Nel 1734, dopo che Lord Cutler Beckett, governatore della Compagnia Inglese delle Indie Orientali, prese Port Royal come sua base per la sua guerra contro la pirateria (1733-1734), molti Royal Marines vennero illegalmente trasferiti da Beckett dalla Marina Britannica a soldati della Compagnia delle Indie; tra i soldati c'erano anche Murtogg e Mullroy.

Murtogg e Mullroy, sotto il comando dell'Ammiraglio James Norrington, vennero poi posti a bordo dell'Olandese Volante per custodire il forziere fantasma di Davy Jones con dei piccoli cannoni nella sua cabina. Dopo la morte di James Norrington, Davy Jones va nella sua cabina per reclamare il suo comando dell'Olandese, tuttavia qui vede il forziere custodito da alcuni soldati, tra i quali anche Murtogg, e da Ian Mercer che ha assunto il comando dell'Olandese in seguito alla morte di Norrington.
375px-Murtogg Mullroy Guarding Dead Mans Chest AWE

Murtogg e Mullroy a bordo dell'Olandese Volante

In seguito,dopo che Calypso scatena il maelstrom Jack Sparrow va nella cabina di Jones e qui incontra Murtogg e Mullroy.Jack gli chiede perchè sono lì e Murtogg gli dice che devono fare la guardia al forziere e poi inizia a discutere con Mullroy sulla mancanza di disciplina degli uomini-pesce e Jack ne approfitta per rubare il forziere. Murtogg e Mullroy partecipano alla battaglia combattendo contro alcuni pirati a bordo dell'Olandese Volante. Durante la battaglia i due si lanciano con una cima all'arrembaggio della Perla Nera. A bordo della Perla, dopo essersi resi conto della sconfitta dei sodati della Compagnia e della vittoria dei pirati, Murtogg e Mullroy prendono i vestiti di due pirati morti durante lo contro per spacciarsi come pirati e sfuggire alla cattura.

Vita da pirataModifica

A bordo della Perla Nera Modifica

640px-Pintel Ragetti Murtogg Mullroy Marty AWE

Murtogg con Mullroy, Marty, Pintel e Ragetti a bordo della Perla Nera

Dopo la fine del maelstrom e la morte di Davy Jones e di Lord Cutler Beckett Murtogg e Mullroy diventano pirati entrando a far parte della ciurma di Jack Sparrow. Dopo che Barbossa lascia Jack Sparrow e Joshamee Gibbs a Tortuga, Murtogg insieme a Mullroy, Pintel, Ragetti e Marty chiede a Barbossa delle mappe che conducono alla Fonte della Giovinezza ma scopre che queste sono state rubate da Jack Sparrow.Si presume che Murtogg sia rimasto a bordo della Perla Nera.

Anni a seguire Modifica

Non è noto se Murtogg e Mullroy parteciparono o meno alla battaglia della Perla Nera contro la Queen Anne's Revenge, tuttavia se vi parteciparono furono tra i membri dell'equipaggio che riuscirono a sopravvivere. E' inoltre probabile che i due avessero abbandonato la Perla Nera tempo prima della battaglia.

Sotto il comando di Capitan Barbossa (1750-1755) Modifica

Vedi: La Vendetta di Salazar

La Queen Anne's Revenge Modifica

Nel 1751, dopo che Hector Barbossa aveva ottenuto la Queen Anne's Revenge, la nave di Barbanera, dopo aver ucciso quest'ultimo, Murtogg e Mullroy si unirono alla ciurma di Barbossa a bordo della Revenge. Barbossa, grazie al potere della spada di Tritone, conquistò numerose navi molto facilmente costruendosi una propria flotta pirata e ottenendo innumerevoli ricchezze. Anche Murtogg e Mullroy, come tutta la ciurma, beneficiano dei tesori di Barbossa, ottenendo diverse casse di oro.

La minaccia fantasma Modifica

Nel 1755, Murtogg e Mullroy, che ora sono diventati tra gli uomini più fidati di Capitan Barbossa, ricevono la notizia che molte delle 10 navi della flotta di Barbossa sono state distrutte dalla ciurma di fantasmi del Capitano Salazar. Sono Murtogg e Mullroy ad informare Barbossa della notizia. Una settimana dopo, Murtogg e Mullroy sono tra i pochi uomini di Barbossa che vengono risparmiati da Salazar e portati con Barbossa stesso a bordo della Silent Mary per trovare Jack Sparrow.

La cerca del Tridente di Poseidone Modifica

Murtogg e Mullroy scendono assieme a Barbossa e ad altri suoi uomini a terra per trovare Jack Sparrow e portarlo da Salazar. Tuttavia, con loro sorpresa, Barbossa, dopo aver trovato Sparrow, decide di non portarlo da Salazar ma di unirsi a lui per trovare il leggendario Tridente di Poseidone. Murtogg e Mullroy sono presenti quando Hector Barbossa libera la Perla Nera dalla bottiglia con la Spada di Tritone e aiutano a manovrare e a riordinare la Perla nel loro viaggio verso il tridente.

Murtogg e Mullroy partecipano a bordo della Perla Nera alla battaglia contro la ciurma della Silent Mary. Durante la battaglia, Salazar chiede a Murtogg dove sia Jack Sparrow e Murtogg glielo dice. Quando la Perla Nera approda all'Isola delle Stelle, Murtogg e Mullroy rimangono a bordo della Perla assieme al resto della ciurma, mentre Barbossa, Jack Sparrow e Carina Smyth sbarcano a terra. Barbossa, Sparrow e Smyth riescono a trovare l'ubicazione del tridente nella Tomba di Poseidone, sui fondali oceanici presso l'isola. Sparrow e Smyth cadono sui fondali dove poi combatteranno contro Salazar per il controllo del tridente. Dopo che il tridente viene distrutto da Henry Turner, il mare comincia a richiudersi e Murtogg e Mullroy partecipano all'operazione di salvataggio aiutando a calare l'ancora della Perla Nera per far sì che Jack Sparrow, Carina Smyth e Henry Turner ci si aggrappino per poter tornare in superficie prima che il mare si richiuda del tutto. Durante il salvataggio, Hector Barbossa muore sacrificandosi per salvare la figlia Carina e poi Murtogg e Mullroy partecipano al compianto di Barbossa.

Sotto il comando di Capitan Jack Sparrow (1755-?) Modifica

In seguito alla morte del loro capitano, Murtogg, Mullroy e il resto della ciurma di Barbossa rimangono a bordo della Perla Nera sotto il comando di Jack Sparrow.

Dietro le quinte e curiosità Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale