FANDOM


275px-PonceDeLeonOSTProfile

Juan Ponce de Leòn(come cadavere)

Pescatore 1: "No, te l'ho detto! Ponce de León è morto da 200 anni. "
Pescatore 2: "Sì. Ma è morto cercando qualche cosa, no?"
Re Ferdinando VI: "...La Fonte della Giovinezza."
— Due pescatori e Re Ferdinando VI di Spagna[src]

Juan Ponce de León, nato Juan Ponce de León y Figueroa, (Santervás de Campos, 1474 circa – Florida, 1523 ca.) è stato un condottiero spagnolo che ricoprì la carica di Governatore di Porto Rico dal 1508 al 1511 e dal 1515 al 1519, noto anche per aver condotto una spedizione nel 1521 in Florida per cercare la mitica Fonte della Giovinezza.

Biografia

Primi anni

Juan Ponce de León nacque in una nobile famiglia spagnola nel tardo quindicesimo secolo. Anche se la sua famiglia era nobile, Ponce de León era povero e guadagnò fama e fortuna come soldato. Ponce de León ricevette un'educazione in abilità di combattimento, galateo e religione mentre era al servizio di un cavaliere di nome Pedro Nunez de Guzman e lo aiutò nella conquista durata di dieci anni del Sultanato di Granada nella Spagna del sud.

Scoperta del Nuovo Mondo

Juan Ponce de León accompagnò Cristoforo Colombo nel suo secondo viaggio nel Nuovo Mondo e lo aiutò più tardi nella conquista della zona orientale di Hispaniola e fu nominato governatore della provincia di Higuey. Lui conquistò Puerto Rico e ne fu nominato governatore. Nel 1512 lui si dimise dall'incarico e iniziò una spedizione nelle terre del nord di Cuba.

La Fonte della Giovinezza

Prima spedizione

Nel 1513 Ponce de León, un esploratore e conquistador spagnolo, scoprì la Florida durante la sua ricerca della Fonte della Giovinezza, ma le leggende dicono che lui non l'ha mai trovata. Lui tornò in Spagna e tentò di conquistare Guadaloupe e fu nuovamente nominato governatore di Puerto Rico. Nel 1521 Ponce de León organizzò un'altra spedizione in Florida, durante la quale fu presumibilmente ferito da una freccia avvelenata. Annullò così la spedizione e tornò a L'Avana (Cuba). Ponce de León sopravvisse alla ferita.

Seconda spedizione e la morte

Nel 1523, due anni più tardi, Ponce de León guidò un'altra spedizione per scoprire le meraviglie del Nuovo Mondo e tentare di nuovo la scoperta della Fonte della Giovinezza, tuttavia la sua nave, la Santiago, fu travolta da una tempesta e si arenò sulla cima di una scogliera della Florida. Ben presto, Ponce de León morì in circostanze sconosciute e il suo cadavere rimase sul letto di morte a bordo della Santiago, nella posizione di esaminare la mappa di Forte San Miguel. Nel corso dei vari secoli vari rumors volevano che il conquistador spagnolo avesse trovato la leggendaria fonte.
285px-HBJackskeleton

Jack Sparrow ed Hector Barbossa con il corpo di Ponce de Leòn a bordo della Santiago

Nel 1750, durante la ricerca della Fonte della Giovinezza, il cadavere di Ponce de León si trova ancora nel suo letto a bordo della Santiago. Il suo corpo viene trovato dal capitano Jack Sparrow e da Hector Barbossa mentre questi sono alla ricerca dei calici di Cartagena. Jack tenta di dare un'occhiata alla mappa tenuta dal corpo di Ponce de León. Ma quando Jack mette le mani sulla mappa la testa di Ponce de León si gira verso di lui. Barbossa dice a Jack di lasciare la mappa e dopo che Jack la lascia la testa di Ponce de León si gira di nuovo verso la mappa. Il corpo di Ponce de León rimane a bordo della Santiago a esaminare la mappa di San Miguel per l'eternità.

Dietro le quinte e curiosità

200px-Juan Ponce de Leon

Un ritratto di Ponce de Leòn

Collegamenti esterni