FANDOM


GilletteOST

Gillette

Andrew Gillette (Inghilterra, 1710 - Fonte della Giovinezza, 1750) era un ufficiale della Marina Britannica che ha in seguito ottenuto il titolo di tenente.

Egli compare nel primo e nel quarto film.Gillette è stato interpretato da Damian O'Hare nei film.

Gillette
Sesso:maschio
Stato attuale:deceduto
Colore degli occhi:marrone
Colore dei capelli:marrone
Gruppo etnico:inglese
Prima apparizione:La Maledizione della Prima Luna
Ultima apparizione:Oltre i Confini del Mare
Interpretato da:Damian O'Hare
Morte:ucciso da Barbanera

BiografiaModifica

PassatoModifica

A un certo punto della sua vita Gillette entrò a far parte della Marina Britannica sotto il comando del tenente James Norrington e del governatore Weatherby Swann.Più tardi lui entrò a far parte degli uomini posti a Port Royal che erano sotto il comando di James Norrington.

Tenente a Port Royal Modifica

Jack Sparrow Modifica

325px-Doh potc 02gal

Gillette con il commodoro Norrington a Port Royal

Gillette è presente durante la promozione di James Norrington a commodoro al forte di Port Royal.Quando Elizabeth Swann cade dagli spalti del forte di Port Royal finendo in mare Gillette dice che è un miracolo che lei abbia evitato gli scogli.Poi Gillette.insieme a un gruppo di soldati segue James Norrington al porto,dove loro incontrano il pirata Jack Sparrow che ha salvato Elizabeth.Per ordine di Norrington Gillette porta un paio di manette e le mette a Jack Sparrow.Tuttavia Jack Sparrow riesce a fuggire e Gilette,insieme ad altri soldati,si mette a cercarlo. Dopo l'attacco della Perla Nera a Port Royal Gillette e alcuni uomini vengono posti sull'HMS Dauntless al fine di prepararla per la futura missione di ricerca della figlia del governatore..
Gillette minacciato da Jack Sparrow

Gillette minacciato da Jack Sparrow

La stessa mattina, Jack Sparrow, con l'aiuto di Will Turner costringe Gillette e i suoi uomini a scendere dalla nave minacciando Gillette con una pistola. Perciò Gillette e i suoi uomini scendono dalla nave con una scialuppa e Gillette avverte Norrington dell'accaduto mentre Jack e Will salgono sull'Interceptor lasciando l'HMS Dauntless.Con le catene che tenevano ormeggiata la Dauntless spezzate,la Dauntless va a finire contro la scialuppa di Gillette.Gillette ordina ai suoi uomini di abbandonare la scialuppa e si getta in aqua.Poi Gillette torna a Port Royal e parte per andare alla ricerca di Elizabeth Swann,rapita dalla ciurma della Perla Nera la notte prima.

Isla de Muerta Modifica

330PX-~2

Gillette non crede a Elizabeth sul fatto che i pirati sono maledetti

Dopo che James Norrington salva Elizabeth dall'isola dove era stata mandata da Barbossa con Jack,l'HMS Dauntless si dirige all'Isla de Muerta per salvare Will Turner. Quando loro ci arrivano sotto esortazione di Jack Sparrow James Norrington fa chiudere Elizabeth nella cabina del capitano.Elizabeth cerca di dire a Gillette che i pirati della Perla Nera sono maledetti ma lui non le crede e la rinchiude in cabina. Più tardi Gillette nota una scialuppa con sopra due figure (Pintel e Ragetti vestiti da donna e con un ombrello ciascuno in modo tale da non essere esposti alla luce della luna che rivela il loro vero aspetto).
300px-Gillette isla muerta

Gillette durante la battaglia con i pirati maledetti

In seguito Gillete partecipa assieme ai Royal Marines alla battaglia contro la ciurma maledetta di Barbossa a bordo dell'HMS Dauntless. Quando Norrington e i suoi soldati tornano sulla nave per combattere i pirati la battaglia va in favore di Gillette. La battaglia si conclude con la vittoria dei britannici. Gillette sopravvive alla battaglia senza particolari ferite.

La condanna a morte di Jack Sparrow Modifica

ImagesCA6HWEO9

Gillette chiede a James Norrington cosa fare con Sparrow dopo la sua fuga

Gillette sopravvive alla battaglia con i pirati maledetti e il giorno dopo è presente durante l'esecuzione di Jack Sparrow a Port Royal.Tuttavia Jack riesce a liberarsi e a scappare grazie a Will Turner e in seguito viene perdonato grazie a Elizabeth Swann.Dopo che Jack Sparrow cade giù dal forte Gillette dice che non può fuggire e che verrà di nuovo appeso al collo. Tuttavvia in quel momento arriva la Perla Nera che recupera Jack.Dopo la fuga di Jack Gillette chiede a Norrington cosa devono fare con Sparrow e lui gli dice che gli possono anche dare un giorno di vantaggio.

La cerca della Fonte della Giovinezza (1750)Modifica

Molto tempo dopo Gillette viene trasferito a lavorare sull'HMS Providence, nave della Marina Britannica ormeggiata a Londra. Con sua sorpresa, Gillette scopre che la nave è capitanata da Hector Barbossa, ex-capitano della Perla Nera e ora un corsaro al servizio del re. Per ordine del re l'HMS Providence viene mandata per cercare la Fonte della Giovinezza. Gillette è presente alla Torre di Londra quando Barbossa interroga Joshamee Gibbs.
355px-Providencecrewturnaround

Gillette con Hector Barbossa a bordo dell'HMS Providence

Gillette parte sull'HMS Providence per andare a cercare la Fonte della Giovinezza.In seguito Gillette vede i tre galeoni spagnoli guidati dallo Spagnolo che però oltrepassano la loro nave senza aprire fuoco.Poi Gillette è presente quando Barbossa calma il suo equipaggio riguardo alle voci sulla destinazione che circolano sulla nave.

Whitecap Bay Modifica

ImagesCAXLQMRE

Gillette con Barbossa a Whitecap Bay

In seguito grazie a Gibbs l'HMS Providence arriva a Whitecap Bay. Qui scendono dalla nave Barbossa, Gibbs, Theodore Groves, Gillette e alcuni uomini dell'equipaggio.Loro trovano i resti di una sirena e subito dopo le sirene attaccano l'HMS Providence.Barbossa, ignorando la richiesta di Groves di tornare indietro ad aiutare gli uomini dice a Gibbs di continuare a guidarli verso la Fonte della Giovinezza.Groves e Gillette guardano poi con orrore le sirene che affondano l'HMS Providence.Gillette ordina poi ai membri della ciurma di ricominciare a camminare.In seguito Gillette con gli altri uomini incontra Jack Sparrow grazie al quale ottengono dagli spagnoli i calici necessari a eseguire il rituale profano.

La battaglia alla Fonte della Giovinezza e la morte Modifica

Gillette fa poi un'entrata a sorpresa con Barbossa e gli altri uomini alla Fonte della Giovinezza.Qui Barbossa proclama Barbanera suo prigioniero e Barbanera decide di affrontare Barbossa in quanto non ha intenzione di soccombere a lui.Scoppia così uno scontro tra gli uomini di Barbossa e quelli di Barbanera.
325px-Gillettesdeath

Gillette ucciso da Barbanera

Nel combattimento Gillette combatte valorosamente contro i pirati finché non inizia a combattere con uno degli zombie di Barbanera,Yeoman.Lo zombie colpisce Gillette spingendolo via e facendolo finire accidentalmente nella traiettoria della spada di Barbanera che lo trafigge uccidendolo. Il corpo di Gillette va a finire su Barbossa che se lo rimuove di dosso facendolo cadere a terra per continuare a combattere con Barbanera. In seguito gli spagnoli arrivano alla Fonte della Giovineza e il loro capo,lo Spagnolo fracassa i calici e ordina ai suoi uomini di distruggere la Fonte. Poi mentre lo Spagnolo parla con Barbanera due soldati britannici portano via il corpo di Gillette.

Dietro le quinteModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.