FANDOM


300px-Pirate Armada

L'armata dei pirati.

L'armata dei pirati era una flotta di nove navi pirata unite durante il quarto consiglio della Fratellanza per combattere la Compagnia Inglese delle Indie Orientali. Le navi dell'armata pirata sono tutte capitanate dai Pirati nobili e dal Custode del Codice.



StoriaModifica

La guerra contro la pirateria (1747)Modifica

La battaglia del maelstrom Modifica

350px-Pirate Armada speech

Elizabeth Swann parla alla ciurma della Perla Nera.

Quando Lord Cutler Beckett va in guerra con i Pirati nobili della Fratellanza, la Fratellanza si incontra alla Baia dei Relitti per formulare un piano per contrastare la Compagnia Inglese delle Indie Orientali. Ma quando i pirati decidono di combattere l'Armata di Beckett,con l'Olandese Volante alla guida, non sanno di essere numericamente inferiori. Dopo un parley tra i leader delle due flotte, i pirati e la Compagnia si preparano per la battaglia finale. Durante la battaglia del maelstrom di Calypso, entrambe le flotte mandano solo la loro nave ammiraglia a combattere (nel caso dei pirati, la Perla Nera). Quando Will Turner pugnala il cuore di Davy Jones, il capitano dell'Olandese, ne diventa il nuovo capitano e l'Olandese passa dalla parte dei pirati.
350px-Black Pearl Battle AWE

La Perla Nera, la nave ammiraglia dell'armata dei pirati.

Poco dopo la fine del maelstrom la Perla Nera e l'Olandese Volante si uniscono nella battaglia contro l'HMS Endeavour, la nave ammiraglia di Beckett e della Compagnia,e la affiancano su entrambi i lati per poi fare fuoco. L'HMS Endeavour viene distrutta e Beckett muore nell'esplosione della sua nave. Avendo perso la propria nave ammiraglia, la flotta della Compagnia si ritira e i pirati festeggiano la loro vittoria.

Navi conosciuteModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale